Si chiude l’oratorio, consegnare i palloni

Posted on giugno 14, 2014

0



Questa è una difesa dei preti.

Ho frequentato tutti i giorni Chiesa ed Oratorio ininterrottamente dai 6 ai 15 anni.

Ci sono state discussione coi preti, e non tutti erano dei geni, ma non mi sono mai capitate molestie nè ne ho mai sentito parlare da nessuni dei miei tanto amici ed amiche.

Per 16 ore al giorno, per 30 o 40 anni, ogni passante ferma questi poveri Cristi (è il caso di dirlo) per esporre i propri problemi, anche gravissimi: gente che sta morendo, gente disperata, mogli che vengono menate dai mariti, mogli e mariti rompicoglioni che litigano per due cazzate, gente fulminata in crisi mistica da Medjugorie, ecc.

Spesso devono sorbirsi i più grossi rompicoglioni che spesso li assillano con cose inutili, futili e meschine.

Quando qualcuno sta davvero male o sta morendo loro ci sono sempre.

Vorrei che guardassimo anche a tutti i lati buoni dei parroci e non solo a quello che sentiamo, leggiamo o vediamo alla TV.

Messo il tag: , ,
Posted in: pensieri