I macigni: articoli, post e libri

Posted on maggio 16, 2014

0



Pesantezza: l’essere, il risultare noioso a causa di eccessiva serietà, pedanteria, prolissità (es. la conferenza è stata di una p. estenuante.)

Sono certamente un tipo particolare, ma ogni giorno resto esterrefatto dalla lunghezza di articoli di giornale, blog, capitoli di libri.

Tutti scrivono in 100 righe quello che si può dire in 3 o 4. E quasi tutti non vanno mai a capo: producono mappazzoni di frasi che durano 7-8-10-20 righe.

Anche gli anglosassoni sono diventati così.

Non sono un esperto, ma secondo me vuol dire semplicemente che non sanno scrivere bene.

 

Posted in: pensieri