Lo scontro delle civilità

Posted on maggio 23, 2013

0



Samuel Huntington crede che la divisione del mondo in stati sia riduttiva, e che questo vada invece suddiviso a seconda delle civiltà, quindi ne enumera nove:

Occidentale, Latinoamericana, Africana, Islamica, Cinese (Sinica), Indù, Ortodossa, Buddista e Giapponese.

Crede che per capire i conflitti presenti e futuri siano da comprendere innanzitutto le divergenze culturali.

E pensa che la cultura (piuttosto che lo Stato) debba essere “accettata” come luogo di scontro.

Quindi sottolinea che le nazioni occidentali potrebbero perdere il loro predominio sul mondo se non saranno in grado di riconoscere la natura inconciliabile di questa tensione.

Posted in: parole, pensieri