Costo del lavoro in Italia

Posted on marzo 29, 2012

4



Il costo del lavoro aumenta perchè bisogna mantenere una massa di persone totalmente inutili.

Tra statali, parastatali, comunali e provinciali ed enti inutili, più tutti i consulenti e le società inutili e l’indotto, si parla di almeno 4 milioni di persone di cui il 30% è palesemente inutile.

Quindi circa 1,2 milioni di persone pagate per nulla.

Se non risolvono questo punto chiave, non c’è niente da fare, perchè a sboccio si parla di costi inutili di circa 50-60 MILIARDI di Euro ogni anno.

Posted in: parole, pensieri