Perchè sono contro l’aborto

Posted on maggio 25, 2011

0



Il figlio è vivo sin dal momento del concepimento. Il fatto che chi è a favore dell’aborto si incazzi tanto quando si cita questo argomento, è la prova che nel loro intimo sanno che questo è vero.

Ci sono milioni di coppie che cercano con tutte le loro forze un figlio da adottare ed amare.

Le donne che abortiscono ne hanno un grosso contraccolpo psicologico, salvo una piccola minoranza che magari non sa o non capisce bene quel che sta succedendo.

Il fatto che l’aborto fosse illegale ed andava legalizzato è un assurdo: sarebbe come dire “tanto gli omicidi ci sono lo stesso, allora legalizziamoli”

Non voglio fare nè l’eroe nè il perfettino, perchè avrebbe potuto capitar anche a me di cascare nel problema e magari avrei deciso di spingere la ragazza a farlo, ma sarebbe stato un grosso errore.
E questo errore è pompato da cossidetti “progressisti” che credo non si rendano del tutto conto che questa possibilità è un ver e proprio cancro della società, anche perchè per fortuna quasi nessun bambino ha i problemi della fame o delle malattie, che un tempo potevano giustificare questa scelta.

L’aborto è un omicidio, solo molto ben mascherato.

 


“I saw a newborn baby with wild wolves all around it
I saw ten thousand takers whose tongues were all broken”

Bob Dylan

Messo il tag: , , ,
Posted in: omissioni, opere, pensieri