La Costituzione dei delinquenti

maggio 5, 2016

0

La certezza della pena per me è nei fatti contraria alla Costituzione, perchè se il fine è recuperare il delinquente, ovvio che la pena si DEVE accorciare, ove possibile. E… bye bye alle vittime ! In questo caso i Giudici hanno poche colpe, è proprio la Costituzione ad essere una ca*ata.

Posted in: giustizia, pensieri

I boy scout, la terra ed i rompicoglioni

aprile 22, 2016

0

Ringrazio sinceramente i boy scout perché mi hanno insegnato a cercare di lasciare ogni posto sulla Terra migliore di come l’ho trovato. Però nella realtà del quotidiano e della vita lavorativa e di azienda, farlo è molto difficile e la giornata della terra è una cazzata propagandistica. Il 90% di quelli che la proclamano e […]

Posted in: omissioni, pensieri

Pseudo-profondità del post-Bruxelles

marzo 28, 2016

0

Le pseudo-profondità del post-Bruxelles sono come sempre di tre tipi: – Contrari: “Rispondere alla violenza con l’accoglienza” – Ripetizione di banalità: “Stiamo uniti contro il terrorismo”, “Pace e amore”. – Domande senza risposta: “Impareremo mai a convivere in pace ?”

Posted in: parole, pensieri

MLK e Islam

marzo 22, 2016

0

Ciò che mi spaventa non è la violenza dei cattivi, è l’indifferenza dei buoni. – Martin Luther King –

Posted in: pensieri

Come 40 anni fa

marzo 22, 2016

0

Mi sembra di essere tornato decenne (1976), quando certa gente diceva che l’USSR, le BR e la lotta armata non erano poi ‘sto gran problema. Sta succedendo la stessa cosa coi musulmani: anche un cieco vedrebbe che sono sistematicamente un problema, ovunque. Non tutti i musulmani sono terroristi ma dove ci sono musulmani ci sono […]

Posted in: omissioni, pensieri

Varani, Foffo, Bossetti, Franzoni, Logli

marzo 19, 2016

0

Non sono un esperto, ma quel che ho visto dal caso Franzoni in poi mi ha dato la fortissima impressione che il problema in questi omicidi, nei femminicidi, ecc. sia dovuto sostanzialmente a due fattori: una società che orma accetta qualsiasi cosa, un assassimo che è semplicemente una persona cattiva. Questa persona cattiva poi maschera la […]

Posted in: giustizia, opere, pensieri

L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro

marzo 19, 2016

0

Una Costituzione che parte dicendo di basarsi sul lavoro, cioè implicitamente lo ritiene un diritto e non un dovere, parte malissimo. Infatti, a 70 anni di distanza, si vede.

Posted in: parole
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 346 follower